Il cordon bleu è una cotoletta di petto di pollo o tacchino (o anche carni rosse) al cui interno si possono deliziosamente inserire prosciutto e formaggio.

Questa versione del cordon bleu dello studente universitario fuori sede prevede l’utilizzo del petto di pollo, del prosciutto e del formaggio, tutto molto semplice!

Il nostro solito centro di documentazione dello studente fuori sede (Wikipedia), ci suggerisce un’origine statunitense, e riguardo al nome citiamo testualmente:

Il termine “Cordon Bleu” deriva dalla decorazione in guisa di fascia azzurra conferita dall’Ordine dello Spirito Santo e creata daEnrico III di Valois. (it.wikipedia.org/wiki/Cordon_bleu)

Noi sappiamo solo che sono deliziosi e che non mancano mai nel freezer di ogni studente universitario fuori sede e per questa ragione abbiamo deciso di cucinarli da zero in modo artigianale!

Ecco i semplici passi per creare i cordon bleu in modo facile e veloce. Buon appetito!

 

Cordon bleu Ricetta

Di pastaltonno Pubblicata: settembre 27, 2013

  • Resa: 1 o 2 persone (2 Persone servite)
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Pronta In: 20 minuti

Valanghe di cordon bleu surgelati vengono consumati dagli studenti universitari ogni anno. Provate a farli anche voi! Due fettine di pollo, formaggio e prosciutto.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparate due piatti (di cui uno fondo) in cui metterete il pangrattato e in quello fondo l'uovo intero (rompetelo, ovviamente!). Sbattete le uova.
  2. Prendete una fettina di petto di pollo abbastanza lunga e adagiate sopra il prosciutto e la sottiletta (o il formaggio che avete scelto). Disponete il ripieno da un lato, in modo da poter agevolmente piegare la fettina e chiudere il cordon bleu. Alternativamente potete utilizzare due fettine. In questo caso assicuratevi che siano il più omogenee e simili possibile.
  3. Per una doppia panatura, passate il cordon bleu nel pangrattato. Successivamente immergetelo nell'uovo con attenzione e di nuovo nel pangrattato. Saldate bene i bordi.
  4. ATTENZIONE! In alternativa potete immergere direttamente il cordon bleu nell'uovo e poi nel pangrattato. Ripetendo la stessa procedura due volte avrete una panatura più spessa.
  5. Ultimata la preparazione immergete i cordon bleu nell'olio caldo e friggeteli. Potete utilizzare in alternativa il forno se questo è funzionante!
  6. Terminata la cottura adagiateli in un vassoio con della carta assorbente e buon appetito!

WordPress Recipe Plugin by ReciPress