Ricordate alle elementari quando in Geografia la frase “è fiorente la coltivazione della barbabietola da zucchero” era alla base di ogni approfondito studio delle regioni italiane? Beh, la crema pasticcera funziona più o meno così: è la vostra barbabietola da zucchero.

Capiterà almeno una volta nella vostra carriera universitaria di fare una torta o un dolce, che siate studenti maschi o studentesse femmine: succederà! Niente di cui preoccuparsi, ma non fatevi trovare impreparati con la base della pasticceria: come fare la crema pasticcera.

Come fare la crema pasticcera Ricetta

come fare la crema pasticcera

Di pastadminton Pubblicata: settembre 5, 2017

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Pronta In: 20 minuti

La base dei dolci per eccellenza. Utilizzata per la farcitura delle torte, bignè oppure come decoro e si, anche come dolce al cucchiaio!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Unire il tuorlo d'uovo e lo zucchero in un tegame con il fondo alto e mescolare i due ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso
  2. Unire la farina al composto e mescolare nuovamente fino ad ottenere un composto omogeneo
  3. Mettere il latte in un pentolino a parte e portarlo a ebollizione
  4. Versare lentamente il latte sul composto e nel contempo mescolare per evitare la formazione di grumi
  5. Aggiungere la scorza di limone o, in alternativa, la vanillina
  6. Mettere sul fuoco il composto e continuare ininterrottamente a mescolare
  7. Raggiunta la consistenza desiderata spegnere il fuoco e far raffreddare la crema. E' possibile metterla su una teglia e ricoprirla con pellicola alimentare.

WordPress Recipe Plugin by ReciPress