La pasta al pesto di rucola e noci è una variante del classico pesto alla genovese presente nel frigorifero dello studente fuori sede. Preparare questo piatto è semplicissimo. Vi basterà frullare tutti gli ingredienti senza dover utilizzare troppo i fornelli, se non per cuocere la pasta.

Pasta al pesto di rucola e noci Ricetta

Di pastaltonno Pubblicata: febbraio 20, 2014

  • Resa: 2 piatti (2 Persone servite)
  • Cottura: 10 minuti

La pasta al pesto di rucola e noci è una variante del classico pesto alla genovese presente nel frigorifero dello studente fuori …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa preparate il pesto: Lavate e asciugate la rucola e frullatela in modo da tritarla grossolanamente.
  2. Aggiungete l'olio di oliva, il sale e, se preferite, l'aglio. Frullate tutti gli ingredienti per qualche minuto.
  3. Infine aggiungete il parmigiano, il pecorino e i gherigli di noci. Frullate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Per la pasta: Fate bollire l'acqua e salatela. Ultimata la cottura della pasta, scolatela rapidamente senza farla asciugare troppo. Conditela con il pesto e servite. Se volete potete spolverare il piatto con scaglie di grana.
  5. Consiglio: conservate in frigorifero il vostro pesto di rucola e noci in un contenitore chiuso ermeticamente al massimo 1-2 giorni, poiché privo di conservanti. Se volete preparare un pesto più leggero potete eliminare l'aglio o metterlo intero nel contenitore in modo da poterlo togliere facilmente prima di condire la pasta.

WordPress Recipe Plugin by ReciPress